Pantoleon di Nicodemia era di famiglia agiata, ricevette un'educazione classica e imparo' l'arte medica. 
Fu chiamato ad esercitare la professione medica alla corte dell'imperatore Massimiano, dove incontro' Ermolao che lo fece convertire.
Costretto ad una professione di fede pubblica, fu per questo torturato.
Prima di morire decapitato, chiese perdono a Dio per i suoi peccati e quelli dei suoi persecutori e mentre lo faceva si senti' una voce dal cielo che decreto' che il suo nome non sarebbe stato piu' Pantoleon bensi' Pantalaeemon, cioe' "colui che ha pietà di tutti".

Roma vanta in Ss.Andrea e Gregorio al Montecelio parte dei suoi resti.
Sarebbe stato posto sotto l'altare maggiore, unitamente ad altri tre corpi di martiri, da San Gregorio Magno. Nell'inventario (1870) risultano in questa chiesa la reliquia di una tibia con quella di una gamba. In quella a lui dedicata a Corso Vittorio il Diario Romano (1926) vuole conservata un'ampolla contenente il suo sangue liquido. M.R.: 27 luglio - A Nicodemia la passione di San Pantaleone medico, il quale, per la fede di Cristo, dall'imperatore Massimiano fu preso e straziato con la pena dell'eculeo e con fiaccole accese, ma in mezzo a queste pene fu confortato da un'apparizione del Signore e finalmente, percosso con la spada, compi' il martirio. [ Tratto dall'opera < "Corpi Santi" > ] venerd́ 6 settembre 2002 13:52:46

Pantoleon di Nicodemia was of wealthy family, received a classic
education and imparo' the medical art. It was called to exercise the
medical profession to the court of Massimiano emperor, where incontro'
Ermolao that made it to convert. Forced to a profession of public
faith, it was for this tortured. Before dying beheaded, churches
forgiveness to God for its sins and those of its persecutory and while
it made it senti' a voice from the sky that decreto' that its name
would not have been piu' Pantoleon bensi' Pantalaeemon, cioe' " R-he
who have mercy of all ". Rome boast in Ss.Andrea and Gregorio to the
Montecelio leaves of its remains. It would have been placed under the
greater altar, united to others three bodies of martyrdoms, from Saint
Gregorio Magno. In inventory (1870) they turn out in this church
reliquia of one the tibia with that one of one leg. In that one to he
dedicated to Vittorio Course Per diem Roman (1926) its liquid blood
wants conserved a containing ampoule. M.R.: 27 July - To Nicodemia the
passion of Saint medical Pantaleone, which, for the faith of Christ,
dall' Massimiano emperor was taken and tortured with the eculeo pain
dell' and ignited torches, but in means to these pains was relieved
from an apparition del Getlteman and finally, percosso with the sword,
compi' the martyrdom [ Drawn dall' 6 work ] venerdଠseptember 2002
13:52:46